News

Archivio news

Sei il visitatore n°

77719

Corso Pronto Soccorso 12 ore

Docenti

Dott. Salvio Perretta, medico chirurgo specialista in  medicina del lavoro

Date e orari

DATA ORARIO
Lunedì 22 novembre 14,00 - 18,00
Lunedì 29 novembre 14,00 - 18,00
Lunedì 06 dicembre 14,00 - 18,00

Data esame: 15 febbraio

Il programma

- Allertare il sistema di pronto soccorso.
Cause e circostanze dell'infortunio: luogo dell'infortunio; numero delle persone coinvolte; stato degli infortunati, ecc. Comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai servizi di assistenza sanitaria di emergenza.

- Riconoscere un'emergenza sanitaria.
  Scena dell'infortunio: raccolta delle informazioni; previsione dei pericoli evidenti e probabili. Accertamento delle condizioni psicofisiche del lavoratore infortunato: funzioni vitali (polso, pressione, respiro), stato di coscienza, ipotermia e ipertermia. Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell'apparato cardiovascolare e respiratorio. Tecniche di autoprotezione del personale addetto al soccorso.

- Attuare gli interventi di primo soccorso.
  Sostenimento delle funzioni vitali: posizionamento dell'infortunato e manovre per la pervietà delle prime vie aeree; respirazione artificiale; massaggio cardiaco esterno. Riconoscimento e limiti di intervento di primo soccorso: lipotimia; sincope; shock; edema polmonare acuto; crisi asmatica; dolore acuto sternocardiaco; reazioni allergiche; crisi convulsive; emorragie esterne post-traumatiche; tamponamento emorragico.

-Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro.
Cenni di anatomia dello scheletro. Lussazioni , fratture e complicanze. Traumi e lesioni cranio-encefalici e della colonna vertebrale. Traumi e lesioni toraco-addominali.

-Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro.
  Lesioni da freddo e da calore. Lesioni da corrente elettrica. Lesioni da agenti
  chimici. Intossicazioni. Ferite lacero contuse. Emorragie esterne.

- Acquisire capacità di intervento pratico.
   Principali tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N. Principali tecniche di primo soccorso nelle sindromi celebrali acute. Principali tecniche di primo soccorso nella sindrome di insufficienza respiratoria acuta.

- Acquisire capacità di intervento pratico.
   Principali tecniche di rianimazione cardio polmonare. Principali tecniche di tamponamento emorragico. Principali tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato. Principali tecniche di primo soccorso in caso di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.

Tali attività formative sono sottoposte ad un controllo puntuale da parte dell'Amministrazione Provinciale, che ha inoltre richiesto l'articolazione in unità formative di 4 ore ciascuna come dispone la Legge vigente in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro (D.lgs. 81/2008). 

ESAME

Per i corsi di PRIMO SOCCORSO 16 ORE - 3° edizione (periodo di svolgimento:16/12/10-27/01/11) e  PRIMO SOCCORSO 12 ORE - 1° edizione (periodo svolgimento 22/11/10-13/12/10) l’esame è previsto per martedì 15 febbraio.

La prova inizierà con un test scritto alle ore 8.30,dopodiché vi sarà una prova orale/di simulazione per ciascun allievo, che inizierà la  mattina e presumibilmente terminerà nel primo pomeriggio.

 




 

Sede

Unione Valdera, V.le Piaggio n. 32 -  Pontedera (PI)

 

L'esame si svolgerà c/o la nuova sede dell'Unione Valdera, in via Brigate Partigiane n. 4, a Pontedera (ingresso: lato galleria incoop).

 


 




UNIONE VALDERA ~ Agenzia Formativa Accreditata Sistema Gestione Qualit� ~ UNI EN ISO 9001:2008 ~ Cert. n. 005435