News

Archivio news

Sei il visitatore n°

77717

Seminario “LEGGE 183/2011 - IL DIVIETO DI UTILIZZARE I CERTIFICATI : come gestire la rivoluzione per la Pubblica Amministrazione

Docenti

Dott. Mauro Parducci, Esperto DeA - Vice Segretario - Dirigente Settore Affari Generali Comune di Cascina (PI)

Date e orari

Il seminario si terrà il giorno mercoledì 09 maggio 2012 dalle ore 14.00 alle ore 18.00.

Dalle 13.30  alle 14.00 sarà attivo il servizio di accoglienza dei partecipanti (registrazione, consegna materiale, ecc.). Dopo le ore 14.30 non sarà più possibile registrarsi per permettere al personale dedito all’accoglienza di presenziare in aula e supportare il docente durante la lezione.

Il programma

-          L'ambito di applicazione e lo scopo dell’art. 15 della legge 183/2011

-          Comparazione tra le norme del D.p.r. 445/2000 oggetto di riforma

-          I destinatari

-          Le pubbliche amministrazioni e  i gestori privati di servizi pubblici

-          Certificati, attestazioni

-          Dichiarazioni sostitutive di certificazioni e di atti di notorietà: forma nella loro stesura e nelle loro implicazioni per quanto riguarda la responsabilità del dichiarante

-          Il potere di verifica da parte della P.A.: modalità – Scambio di certificati o di informazioni?

-          Come sostituire i certificati nei rapporti tra uffici pubblici

-          L’accesso alle banche dati da parte delle pubbliche amministrazioni e dei gestori dei servizi pubblici

-          Le Convenzioni per l’accesso alle banche dati

-          Il divieto di richiedere certificati: implicazioni

-          Il valore delle certificazioni rilasciate dalla pubblica amministrazione in ordine a stati, qualità personali  e fatti e il loro utilizzo

-          L’utilizzo dei certificati nei rapporti tra privati

-          Applicazione dell’imposta di bollo: quali sono i casi di esenzione?

-          La nullità dei certificati

-          L’indicazione, da parte dell'interessato, degli elementi indispensabili per il reperimento delle informazioni  o  dei dati richiesti, per l'acquisizione d'ufficio

-          Il Regolamento sui controlli

-          L’individuazione dell’ufficio per i controlli

-          Il potere di controllo e le misure organizzative da adottare e rendere pubbliche

-          Le responsabilità di cittadini e imprese in caso di false dichiarazioni

-          Compiti del pubblico funzionario in caso di verificata falsa dichiarazione

-          L’indicazione, da parte dell'interessato, degli elementi indispensabili per il reperimento delle informazioni  o  dei dati richiesti, per l'acquisizione d'ufficio

-          Le responsabilità e le sanzioni per i funzionari e i dirigenti in caso di violazioni delle disposizioni in materia di certificazione

-          Analisi di casi particolari

-          Quesiti

QUOTA DI PARTECIPAZIONE E MODALITA' DI PAGAMENTO

La quota di iscrizione è pari a € 100,00 esente da IVA ai sensi della L. 633/1972.

Per le partecipazioni multiple, per ciascun ente,  la quota di iscrizione è di € 100,00  per il primo partecipante  e di   € 80,00 a partire dal 2° partecipante.

La quota di iscrizione è comprensiva del materiale didattico.


Per evitare i numerosi disguidi che si sono verificati rispetto a eventi formativi passati relativamente ai pagamenti da parte di alcuni enti, creando problemi e dispersione di tempo alla ragioneria del nostro ente, si richiede di far avere a questo ente il pagamento o la ricevuta di pagamento entro giovedì 03 maggio.

Si precisa che nel momento dell’accoglienza il personale avrà cura di far partecipare al seminario tutti gli iscritti presenti sul registro didattico e in regola con la quota di iscrizione.

Sarà poi cura dell’Unione Valdera emettere le relative fatture e spedirle per posta ad ogni Comune di appartenenza, dopo che gli stessi ci avranno fornito i loro dati comprensivi di indirizzo e partita IVA compilando l’apposito modulo di iscrizione.

Il pagamento dovrà avvenire tramite versamento su: conto di Tesoreria Comunale dell'Unione dei Comuni - Banca di Credito Cooperativo di Fornacette, sede centrale, Via Tosco Romagnola n. 101.

IBAN:  IT94  V085  6270  9100  0003  0014  013.

SEGRETERIA AMMINISTRATIVA

Coloro che intendono iscriversi devono compilare l’apposito modulo allegato entro e non oltre giovedì 03 maggio p.v. e inviarlo via e-mail all’indirizzo di posta elettronica  formazione@unione.valdera.pi.it  oppure via fax al n. 0587/292771.

Il modulo di iscrizione è scaricabile anche dal sito www.formazionecomuni.it nella sezione Corsi futuri.

 Note:

Avranno priorità le iscrizioni presentate dai Comuni aderenti alla convenzione “Formazione Associata” per il proprio personale dipendente e pervenute entro il 03 maggio 2012 .

Sede

Unione Valdera, in via Brigate Partigiane n. 4 a Pontedera (PI)

Materiale didattico




UNIONE VALDERA ~ Agenzia Formativa Accreditata Sistema Gestione Qualit� ~ UNI EN ISO 9001:2008 ~ Cert. n. 005435