News

Archivio news

Sei il visitatore n°

81208

Contabilità base per gli ento locali - 2° edizione

Docenti

  • Dott. Nicola Tonveronachi - Dottore commercialista, Revisore dei Conti, Consulente Amministrazioni ed Enti Pubblici
  • Rag. Monica Tempesti - Ragioniere commercialista e revisore di Enti Locali
  • Dott. Roberto Dell’Omodarme- Dottore commercialista, Revisore dei Conti, Consulente Amministrazioni ed Enti Pubblici

Date e orari

  • lunedì 26 gennaio
  • lunedì 2 febbraio
  • lunedì 9 febbraio
  • lunedì 16 febbraio
  • lunedì 02 marzo
  • lunedì 09 marzo
  • lunedì 16 marzo
  • lunedì 23 marzo (prova finale del corso)
  • giovedì 23 aprile (Ritorno in Aula)

Gli obiettivi

Fornire gli strumenti base per una corretta conoscenza delle procedure che concorrono alla formazione dei documenti programmatori al fine di gestire in maniera strategica, consapevole e efficace le risorse finanziarie, umane a disposizione.

Il programma

  • Inquadramento normativo generale
  • Sistematica dei principi contabili :le fasi dell’entrata, le fasi della spesa, la disciplina dell’accertamento e dell’impegno
  • Funzione dei principi contabili
  • Le determinazioni
  • I residui
  • Il risultato contabile di amministrazione
  • Il fondo di riserva e di normativa di riferimento
  • La programmazione e il sistema di bilancio
  • I principi del Bilancio annuale di previsione
  • L’iter di formazione del bilancio di previsione
  • Caratteristiche del Bilancio e la sua struttura:
    • Le parti del bilancio: entrata e spesa, le previsioni di entrata e spesa
    • Titoli e fasi, funzioni e categorie
  • I modelli per i documenti di Bilancio
  • Gli aspetti legati al tempo, gli aspetti organizzativi
  • La gestione del sistema di bilancio: acquisizione entrate e effettuazione spese
  • Lettura dei documenti per la gestione del bilancio:stanziamento capitoli, mastri accertamenti e impegni, mastro mandati, verifica disponibilità in entrata e spesa_
  • Attestazione di coperture finanziaria
  • Debiti fuori bilancio
  • Variazioni di bilancio e prelevamento dal fondo di riserva, modalità
  • Riequilibrio e assestamento del bilancio
  • Residui attivi e passivi
  • Regole per l'assunzione di impegni e per l'effettuazione delle spese (con accenni alle procedure per registrazione di economie di entrata e di spesa e le conseguenze sul bilancio)
  • Gestione dei capitoli interamente finanziati da entrata
  • Gli allegati al bilancio di previsione:
    • - La relazione previsionale e programmatica: aspetti formali e sostanziali
    • - Compilazione modulistica
    • - Programmi e progetti
    • - Modifiche in corso d’anno
    • - Programma triennale dei lavori pubblici
    • - Il bilancio pluriennale
  • Check-list di controllo delle procedure
  • Il rendiconto: struttura e contenuto
  • Esempi pratici sulle materie e gli argomenti oggetto di approfondimento nella prima parte del Corso



UNIONE VALDERA ~ Agenzia Formativa Accreditata Sistema Gestione Qualit� ~ UNI EN ISO 9001:2008 ~ Cert. n. 005435