News

Archivio news

Sei il visitatore n°

81282

L´ABUSIVISMO EDILIZIO

Docenti

Avv. Enrico Amante, avvocato del Foro di Firenze. Svolge dal 1999 attività di consulenza legale, anche stragiudiziale, in favore di Amministrazioni pubbliche della Toscana e di privati in materia edilizia, urbanistica, ambientale e delle espropriazioni: è consulente di numerosi Enti locali per i profili giuridici degli atti di pianificazione generale.
 

Date e orari

 

DATA ORARIO
giovedi 30 giugno 15.00-18.00
giovedi 14 luglio 15.00-18.00

 

Gli obiettivi

conoscere le modalità e capacità di operare nell'ambito delle norme che reprimono l'abusivismo edilizio.


 

Il programma

Le tre categorie rilevanti: legittimità, commerciabilità e “sanzionabilità” del bene.
Abuso edilizio formale ed abuso sostanziale.
L’individuazione dell’abuso edilizio:
a) in relazione alla rilevanza edilizia;
b) in relazione al momento della edificazione.
La responsabilità dell’abuso:
Le categorie dell’abuso nella legislazione statale e regionale.
Il procedimento: l’ingiunzione quale atto dovuto
Segue: la comunicazione di avvio del procedimento.
I 90 giorni per l’esecuzione: effetti dell’inutile decorso:
L’accertamento dell’inottemperanza, la trascrizione gratuita, l’esecuzione coattiva.
I rapporti tra l’azione penale ed i profili amministrativistici.
La sanzione pecuniaria: natura ed effetti.
L’istanza di accertamento di conformità o sanatoria: termini per la proposizione
I presupposti per l’accertamento o sanatoria.

Sede

Unione Valdera, Via Brigate Partigiane n. 4,  Pontedera (PI)
 




UNIONE VALDERA ~ Agenzia Formativa Accreditata Sistema Gestione Qualit� ~ UNI EN ISO 9001:2008 ~ Cert. n. 005435