News

Archivio news

Sei il visitatore n°

81237

Seminario di aggiornamento TARES / RES "Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi"

Docenti

Dr. Luigi Giordano - Docente della Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze - Consulente Tributario Enti Locali
 

Date e orari

Il seminario, dalla durata di 6 ore, si terrà il giorno 05 febbraio 2013, con la seguente articolazione:
9,00 - 13,00 e 14,00 - 16,00.

Coloro che intendono iscriversi devono compilare l’apposito modulo allegato entro e non oltre mercoledì 30 gennaio 2013 p.v. e inviarlo via e-mail all’indirizzo di posta elettronica  formazione@unione.valdera.pi.it  oppure via fax al n. 0587/292771.

 

Gli obiettivi

I Comuni dovranno prepararsi alla introduzione del nuovo tributo comunale sui rifiuti e sui servizi (TARES), che sostituirà dal 2013 tutti gli attuali prelievi connessi al ciclo integrato dei rifiuti (TARSU, TIA1 e TIA2). Il corso, di taglio giuridico-pratico, si pone l’obiettivo di offrire una guida operativa completa per l’introduzione del Tres.

Il programma

Il tributo comunale sui rifiuti e sui servizi:
l’istituzione e l’abrogazione delle vigenti disposizioni in materia di prelievo comunale sui rifiuti
le finalità                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                 la previsione della copertura dei servizi indivisibili
il soggetto attivo
il presupposto:
la previsione del possesso
le esclusioni
i soggetti passivi
la base imponibile:
la commisurazione in ragione della superficie catastale
le modifiche alla modalità di determinazione della base imponibile con riferimento alla superficie catastale:
1. l’utilizzabilità delle superfici dichiarate o accertate ai fini TARSU, TIA1 e TIA2
2. l’utilizzo dell’80% della superficie catastale in sede di accertamento
3. la cooperazione per l’allineamento tra i dati catastali e quelli della toponomastica e della numerazione civica ai fini della determinazione della base imponibile
le tariffe:
modalità di determinazione                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                   l’utilizzo definitivo del metodo normalizzato
la maggiorazione tariffaria a copertura dei servizi indivisibili
le riduzioni di tariffa e le altre agevolazioni
la tariffa giornaliera il tributo provinciale
la tariffa alternativa al tributo
gli adempimenti:
la dichiarazione:
1. gli elementi da indicare nella dichiarazione
le modalità ed i termini per il versamento:
1. la sottrazione della potestà regolamentare circa le modalità di versamento
2. la potestà regolamentare afferente il numero di rate e le scadenze dei versamenti
3. la disciplina dei versamenti per l’anno 2013:
1. la scadenza della prima rata
2. la commisurazione degli importi dovuti in acconto
3. il versamento a conguaglio
4. il versamento in acconto ed a conguaglio della maggiorazione a copertura dei costi dei servizi indivisibili
la possibilità di affidare la gestione ai soggetti incaricati del servizio di gestione dei rifiuti e di accertamento e riscossione della TARSU, della TIA1 e della TIA2
i controlli:
accertamento
riscossione volontaria e coattiva
rimborsi
la potestà regolamentare
 

Sede

Unione Valdera, Via Brigate Partigiane n. 4 -  Pontedera (PI)
 

Materiale didattico




UNIONE VALDERA ~ Agenzia Formativa Accreditata Sistema Gestione Qualit� ~ UNI EN ISO 9001:2008 ~ Cert. n. 005435