News

Archivio news

Sei il visitatore n°

81283

LA LEGGE 241/90, IL D.LGS. 267/00 ED IL D.LGS. 165/01 dopo le modifiche degli ultimi anni

Docenti

  Dott. Edoardo Barusso, Consulente e formatore personale enti locali, membro nuclei valutazione, revisore dei   c conti, docente universitario a contratto, autore di pubblicazioni, già direttore generale di enti locali

 

Date e orari

Il seminario,  della durata di 7 ore, verrà ripetuto in due edizioni identiche secondo la seguente articolazione:

 

v                1° EDIZIONE lunedì 28 aprile

Orario: 8.30-16,30 (pausa prevista dalle ore 13.00 alle 14.00)

 

v                2° EDIZIONE martedì 29 aprile

Orario: 8.30-16,30 (pausa prevista dalle ore 13.00 alle 14.00)

 

In entrambe le giornate, dalle ore 8,10 alle 8,30 sarà attivo il servizio di accoglienza dei partecipanti (registrazione, consegna materiale, ecc.).

Dopo le ore 8,30 non sarà più possibile registrarsi per permettere al personale dedito all’accoglienza di presenziare in aula e supportare il docente durante la lezione.

 

Gli obiettivi

  Il seminario è rivolto al personale che sia già esperto nella materia in questione, quindi principalmente a SSegretari,  Posizioni Organizzative, Responsabili del procedimento.

 

Il programma

v Le modifiche della l. 241/90

Breve introduzione sul rapporto tra fonti normative statali e locali e sulla disciplina dei termini per la conclusione dei procedimenti amministrativi

Cause di incompatibilità in capo al responsabile del procedimento ed altre figure

Accordi di programma

 

v Il mancato rispetto dei termini e le conseguenze: l’esercizio del potere sostitutivo nel DL. 5/12, convertito con L. 35/12

La decorrenza del termine

La formazione del silenzio della P.A.

L’intervento sostitutivo interno

L’individuazione del dirigente competente all’esercizio del potere sostitutivo

La possibile individuazione nel segretario dell’ente

I presupposti per l’esercizio dell’intervento sostitutivo

Le modalità di esercizio del potere sostitutivo

La nomina del commissario “ad acta” interno

I termini per l’esercizio del potere sostitutivo

La comunicazione sull’osservanza dei termini al Capo dell’amministrazione

Le problematiche attuative sotto il profilo anche dell’organizzazione

Ruolo, competenze e responsabilità del dirigente investito del potere sostitutivo

 

v La responsabilità da mancato rispetto del termine

L’individuazione dei soggetti responsabili: dirigente competente, incaricato di P.O., funzionario, responsabile del procedimento, dirigente investito del potere sostitutivo e commissario “ad acta”

Le fattispecie di responsabilità: patrimoniale (contabile), dirigenziale, disciplinare, penale

La responsabilità patrimoniale

Il risarcimento danni: presupposti

Differenza tra risarcimento danni e indennizzo

La responsabilità dirigenziale o da risultato o da performance: l’incidenza del mancato rispetto dei termini sull’indennità di risultato di dirigenti e P.O. (e anche dei responsabili di procedimento)

La responsabilità disciplinare da mancato rispetti dei termini e la sua incidenza su qualunque operatore coinvolto nella gestione del procedimento

La responsabilità penale

 

v L’indennizzo da mancato rispetto del termine nel DL. 69/13, convertito con L. 98/13

L’indennizzo: nozione e differenze rispetto al risarcimento danni

Presupposti, ambito di applicazione e limiti,entità

Procedimento

Tutela giurisdizionale, Responsabilità

Sperimentazione e monitoraggio

 

v Comunicazione di avvio e nuovi obblighi di contenuto

 

v Provvedimento finale e nuovi obblighi di contenuto

La necessaria indicazione nel provvedimento del termine previsto per la conclusione del procedimento e del termine effettivo di conclusione

Le problematiche applicative

Le conseguenze della omessa indicazione

 

v Gli obblighi di pubblicazione in tema di procedimento e provvedimenti nel D.Lgs. 33/13

Cenni su:

-        la ricognizione e la pubblicazione dell’elenco delle tipologie di procedimenti: contenuto e modalità 

-        la pubblicazione degli atti di concessione di contributi e dell’elenco dei contributi

-        la pubblicazione degli atti di conferimento di incarichi di collaborazione e consulenza

-        la pubblicazione dell’elenco semestrale dei procedimenti

-        la pubblicazione di direttive, circolari ed istruzioni

  

v La mappatura dei procedimenti ed i meccanismi di prevenzione della corruzione nel piano anticorruzione (L. 190/12)

La mappatura dei procedimenti nel piano anticorruzione: contenuti e modalità

L’individuazione dei meccanismi di prevenzione della corruzione nella fase istruttoria: i procedimenti rinforzati

L’individuazione dei meccanismi di prevenzione nella fase di controllo: i c.d. controlli specifici

L’individuazione dei meccanismi di prevenzione nella fase esecutiva

 

v Le modifiche del d.lgs. 267/00

 

v I controlli interni di regolarità sugli atti nel DL. 174/12 convertito con L. 213/12

I controlli preventivi: collocazione temporale nel procedimento, contenuti, competenze e conseguenze

Il parere di regolarità tecnica

Il parere di regolarità contabile

Il ruolo del responsabile del competente servizio

Il ruolo del responsabile del servizio finanziario

I controlli successivi: collocazione temporale nel procedimento, contenuti, competenze e conseguenze

Il visto di regolarità contabile del responsabile del servizio finanziario

I controlli si regolarità amministrativa del segretario comunale

L’autonomia regolamentare locale

 

Modifiche in tema di revoca del segretario comunale e provinciale

 

v Rapporto tra controlli ex D.L. 174/12 e controlli ex L. 190/12

 

v Le modifiche del d.lgs. 165/01 (T.U. sul pubblico impiego)

Il nuovo codice di comportamento dei dipendenti delle PP.AA.:principi e obblighi di condotta

La responsabilità disciplinare

Gli incarichi dirigenziali

Nuove regole per il conferimento e la rotazione

Nuove cause di incompatibilità

Attività extra officium: divieti di conferimento di incarichi e consulenze

 

v Nuove disposizioni sulla composizione delle commissioni di concorso e di gara

 

v Gli obblighi di servizio del dipendente nella gestione dei procedimenti nella L. 190/12 e nel DPR. 32/13

Conflitto di interessi ed obbligo di astensione: soggetti obbligati, presupposti e procedimento

L’obbligo di trattazione delle pratiche nel rispetto del criterio cronologico

L’obbligo di tracciabilità dei processi decisionali

L’obbligo di rispetto del segreto d’ufficio

     L’obbligo di rispetto degli standard qualitativi

 

NOTE:

-                Si specifica non saranno accettate eventuali iscrizioni pervenute in ritardo rispetto alla scadenza indicata, si prega pertanto di rispettare la data del 28/03 come  termine ultimo per inviare le richieste di partecipazione.

 

-               Qualora venisse raggiunto il limite massimo di posti disponibili in aula per entrambe le edizioni prima della data del 28/03 l’agenzia può valutare, se verranno realizzate economie di scala nel 1° semestre 2014, di organizzare una successiva giornata formativa per dare la possibilità a coloro che non sono rientrati nelle prime due edizioni di partecipare all’attività.

 

-            Si tiene a precisare che il seminario è rivolto al personale già esperto nella materia in questione, quindi principalmente a Segretari, Posizioni Organizzative, Responsabili del procedimento, pertanto dipendenti con diverse caratteristiche che si volessero iscrivere si troverebbero presumibilmente in difficoltà. Si invita pertanto a prestare attenzione nella raccolta delle iscrizioni in modo da non discostarsi dal target di destinatari indicato, onde evitare la costituzione di aule con personale disallineato a livello di preparazione richiesta.

 

-              Avranno priorità le iscrizioni presentate dai Comuni aderenti alla convenzione “Formazione Associata” per il proprio personale dipendente e pervenute entro la scadenza prevista .

 

 

Sede

Gli incontri si terranno nella sala consiliare dell’Unione Valdera,  in via Brigate Partigiane n. 4 a Pontedera

 




UNIONE VALDERA ~ Agenzia Formativa Accreditata Sistema Gestione Qualit� ~ UNI EN ISO 9001:2008 ~ Cert. n. 005435