News

Archivio news

Sei il visitatore n°

81255

LA GESTIONE DEL PERSONALE NEL 2015: COME ‘NAVIGARE’ TRA LE NOVITA’

Docenti

  Dott. Gianluca Bertagna, esperto in materia di personale degli enti locali, dirigente del Comune di Castiglione delle Stiviere (MN), autore di pubblicazioni, collabora con Edk editore e Il Sole 24 ore.

Date e orari

   Il seminario,  della durata di 7 ore, si svolgerà martedì 31 marzo 2015 dalle ore 9.00 alle ore 17.00  (pausa prevista per dalle ore 13 alle ore 14).

  Dalle ore 8,30 alle 9,00 sarà attivo il servizio di accoglienza dei partecipanti (registrazione, consegna materiale, ecc.).

Gli obiettivi

  Aggiornare le competenze professionali relative alle novità normative indicate nel programma

Il programma

La fine di alcuni blocchi imposti nel 2010

- Via libera alle progressioni orizzontali economiche: conseguenze tra passato e futuro;

- Nessun limite individuale sulle retribuzioni

- L’art. 9, comma 2-bis: le regole in vigore dal 2015;

- La chiusura del “fondo” dell’anno 2014: la problematica delle Posizioni Organizzative dopo la Deliberazione n. 26/2014 della Sezione Autonomie della Corte dei conti.

 

 Le partite ancora bloccate

- Indennità di vacanza contrattuale;

- Parte economica dei Contratti nazionali: quali azioni a livello di contrattazione decentrata;

- La parte giuridica dei CCNL: tutte le questioni in attesa di definizione.

 

I limiti di spesa di personale

- Le nuove regole dopo il d.l. 90/2014 e le pronunce della Corte dei conti: una bussola per muoversi presto e bene;

- L’esclusione, tra le spese, dei dipendenti in mobilità dalle Province;

- I limiti di spesa per i singoli comuni e le Unioni;

- Novità dalla legge di stabilità: il limite di spesa per le gestioni associate delle funzioni fondamentali dei comuni.

 

 La capacità assunzionale

- Le modifiche introdotte dal d.l. 90/2014: limiti dinamici o statici?

- L’utilizzo dei “resti”: cosa cambia dopo la Deliberazione n. 27/2014 della Sezione Autonomie.

- Le assunzioni a tempo determinato, dopo il decreto Poletti. I nuovi limiti;

   

 Dalla programmazione all’assunzione di nuova forza lavoro

- Una programmazione condizionata dalla “trasformazione” delle Province;

- La mobilità obbligatoria entro i 50 km;

- L’eccedenza, l’esubero, il soprannumero, il riassorbimento: come muoversi nella giungla di disposizioni;

- Le graduatorie vigenti dei concorsi pubblici: la situazione dei vincitori e degli idonei;

- I dipendenti delle Province e la gestione del soprannumero;

- Gli obblighi di comunicazione in capo agli enti locali e le procedure

Sede

   L’incontro si terrà nella sala consiliare dell’Unione Valdera,  in via Brigate Partigiane n. 4 a Pontedera.




UNIONE VALDERA ~ Agenzia Formativa Accreditata Sistema Gestione Qualit� ~ UNI EN ISO 9001:2008 ~ Cert. n. 005435