News

Archivio news

Sei il visitatore n°

81283

PERCORSO FORMATIVO BASE DEI LAVORATORI E DEI SOGGETTI DI CUI ALL´ARTICOLO 37, DEL D.LGS N.81/08 EDIZIONE 2

Docenti

  • Dott. Stefano Bolognesi: Tecnico della prevenzione e ufficiale di Polizia Giudiziaria per le funzioni ispettive e di controllo in materia di sicurezza del lavoro c/o l’Azienda USL n°5 di Pisa
  • Dott. Andrea Giardini :  Tecnico della prevenzione nell’ambiente e luoghi di lavoro- Azienda USL 11 di Empoli
  • Dott. Roberto Sandrini: impiegato presso l’azienda USL n°5 di Pisa svolge l’attività di collaboratore professionale sanitario personale di vigilanza e ispezione.

Date e orari

Martedì 09/06/2015 ore 14-18 (I modulo)

Martedì 16/06/2015 ore 14-18 (II modulo – 1°parte)

Giovedì 25/06/2015 ore 14-18 (II modulo – 2°parte)

 

Gli obiettivi

Adempiere all'obbligo di formazione previsto dall' Accordo Stato-Regioni relativo alla formazione dei lavoratori, ai sensi dell'articolo 37, comma 2, del Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81.

Il programma

I MODULO

Formazione generale

  • Organi di vigilanza, controllo e assistenza,
  • La sorveglianza sanitaria,
  • Organizzazione della prevenzione aziendale,
  • Responsabilità del lavoratore: dolo e concorso di colpa del lavoratore, sanzioni,
  • Diritti e doveri dei lavoratori,
  • Definizione di infortunio e malattia professionale,
  • Il rischio generico ed il rischio specifico,
  • Concetti di rischio, danno, e prevenzione,
  • Protezione,
  • La valutazione dei rischi,
  • Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali.

 

II MODULO

Formazione specifica

  • Rischi infortuni, 
  • Meccanici generali, 
  • Elettrici generali, 
  • Macchine, 
  • Attrezzature, 
  • Cadute dall'alto, 
  • Rischi da esplosione, 
  • Rischi chimici, 
  • Nebbie - Oli - Fumi - Vapori - Polveri, 
  • Etichettatura, 
  • Rischi cancerogeni, 
  • Rischi biologici, 
  • Rischi fisici, 
  • Rumore, 
  • Vibrazione, 
  • Radiazioni, 
  • Microclima e illuminazione, 
  • Videoterminali, 
  • DPI Organizzazione del lavoro, 
  • Ambienti di lavoro, 
  • Stress lavoro-correlato, 
  • Movimentazione manuale carichi, 
  • Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi trasporto), 
  • Segnaletica, 
  • Emergenze, 
  • Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico, 
  • Procedure esodo e incendi, 
  • Procedure organizzative per il primo soccorso, 
  • Incidenti e infortuni mancati, 
  • Altri Rischi.

Sede

Unione Valdera, Via Brigate Partigiane n.4 - Pontedera

 




UNIONE VALDERA ~ Agenzia Formativa Accreditata Sistema Gestione Qualit� ~ UNI EN ISO 9001:2008 ~ Cert. n. 005435