News

Archivio news

Sei il visitatore n°

81208

“La mappatura del rischio: indicazioni giuridiche ed operative per l’analisi del rischio nell’azione di prevenzione della corruzione”

Docenti

 Dott. Stefano Paoli

Consulente Legale Formazione Professionale, Esperto in materie giuridiche applicate alla P.A.

Date e orari

 

DATA

ORARIO

Martedì 21 Febbraio 2017

15 - 18

Martedì 28 Febbraio 2017

15 - 18

Martedì 14 Marzo 2017

15 – 18

Lunedì 20 Marzo 2017 (Esercitazione)

15 - 18

Gli obiettivi

Il Piano anticorruzione, attraverso un adeguato sistema di controllo interno (presidi e/o protocolli di prevenzione), ha l’obiettivo di proteggere l’Ente da condotte corruttive che non implichino necessariamente l’interesse o il vantaggio dell’Ente stesso. Di conseguenza, uno dei contenuti più importanti del Piano è quello di individuare un sistema per l’identificazione dei rischi di commissione dei reati e della successiva costruzione di una metodologia di controllo interno.

 

L’attività formativa intende fornire ai partecipanti indicazioni operative su come affrontare una corretta analisi dei rischi, partendo dalla individuazione delle aree a rischio, che rispetti il PNA e che serva ad implementare anche un efficace azione di prevenzione all’interno dell’ente.

 

Il programma

 Il contenuto del Piano triennale per la prevenzione della corruzione e la strategia per il conseguimento degli obiettivi previsti.

Il passaggio dal procedimento al processo per la individuazione dei rischi e dei sistemi di contrasto. La mappatura dei processi. 
L’individuazione delle aree a rischio.
La definizione del rischio e la sua gestione: le fasi 
Le modalità di identificazione del rischio: l’analisi della probabilità e dell’impatto.

La valutazione del rischio: l’indici di valutazione della probabilità e gli indici di valutazione dell’impatto. 
L’analisi del rischio: i risultati.
La ponderazione e il trattamento del rischio: le misure di prevenzione e di contrasto. 
Le priorità di trattamento del rischio.
Gli adempimenti e le attività di gestione del rischio e gli obiettivi indicati nel PEG.

 

Sede

 Gli incontri si terranno presso l’Unione Valdera, in via Brigate Partigiane n. 4 a Pontedera.




UNIONE VALDERA ~ Agenzia Formativa Accreditata Sistema Gestione Qualit� ~ UNI EN ISO 9001:2008 ~ Cert. n. 005435